Italia-Inghilterra, la reazione storica di Mattarella al gol

Mattarella sugli spalti a Wembley
Mattarella e Gravina, EURO 2020 (Getty Images)

La reazione felice del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, a Wembley in occasione del gol di Bonucci in Italia-Inghilterra: esultanza felice.

Leonardo Bonucci, difensore dell’Italia e della Juventus, sblocca al 67′ il passivo della finale di EURO 2020, contro l’Inghilterra. Dopo il vantaggio dei padroni di casa a inizio match, finalmente la squadra di Mancini li tramortisce: Cristante tocca di testa e para Pickford su tentativo di Berardi. Il rilancio favorisce il difensore italiano, che a distanza ravvicinata non sbaglia.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

EURO 2020, Italia-Inghilterra: l’esultanza di Mattarella al gol di Bonucci

Bonucci esulta dopo il gol all'Inghilterra
Bonucci, Italia-Inghilterra (Getty Images)

Un vero e proprio urlo di liberazione ha coinvolto i tifosi dell’Italia presenti sugli spalti di Wembley, tra cui uno speciale: il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Seduto accanto al presidente della FIGC, Gabriele Gravina, Mattarella ha mostrato tutta la sua felicità applaudendo agli azzurri e con un grande sorriso.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Iacopo Melio (@iacopomelio)

LEGGI ANCHE >>> Italia-Inghilterra, nessun rispetto per l’inno azzurro: brutto gesto a Wembley

Si tratta di una reazione storica, poiché l’11 luglio del 1982 ancora una volta l’Italia era in campo. Si trattava dello stadio Santiago Bernabeu e si disputava la finale dei Mondiali contro la Germania. In tribuna c’era il presidente Sandro Pertini, e le immagini del partigiano esultare per Paolo Rossi, seduto accanto al re Juan Carlos, sono ormai negli archivi della storia del nostro paese.