“Ha chiesto a Jorginho di come si vive a Napoli”: trasferimento vicino?

Jorginho, Pessina e Berardi esultano
Matteo Pessina, Jorginho e Domenico Berardi (Getty Images)

Un giocatore di Mancini, vincitore dell’Europeo, è al centro delle voci di mercato e parla con Jorginho: indizio sul Napoli?

E’ sempre calciomercato, anche nel bel mezzo della gioia per un trionfo atteso anni. L’Italia conquista il tetto d’Europa e ora impazzano le voci sul futuro dei calciatori azzurri. Qualcuno è certo di restare dov’è ora, altri già sono andati via (vedi Donnarumma), altri ancora vivono nell’incertezza più totale legata al proprio futuro.

Emerson Palmieri, ad esempio, non sa cosa ne sarà del proprio domani. Al Chelsea gioca raramente e avrebbe piacere di tornare in Italia per essere protagonista. Anche agli Europei ha dimostrato di avere qualità per fare il titolare. La squadra pronto ad accoglierlo è il Napoli, dove ritroverebbe il suo mentore, Spalletti. Affare vicino? Spunta un indizio.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Esultanza Italia con Emerson protagonista
Italia (Getty Images)

Jorginho e il retroscena di mercato

Joao Santos, agente di Jorginho, intervenuto sulle frequenze di ‘Kiss Kiss Napoli’ ha svelato un retroscena: Emerson ha chiesto al regista, che ha giocato a Napoli dal 2014 al 2018, informazioni sulla squadra azzurra e sulla città. Conferma ulteriore del fatto che la trattativa tra le due società è concreta. Chiaro che siamo ancora distanti dalla chiusura.

LEGGI ANCHE >>> Italia, dietro il trionfo c’è un gesto Sirigu di prima della finale

Il Napoli cerca un laterale mancino ed Emerson sarebbe anche disposto a trasferirsi in azzurro, ma il Chelsea per il momento fa muro: chiede tanti soldi e la formula del prestito, dato che il contratto scade nel 2022, non può essere presa in considerazione. Servirà pazienza. Emerson, intanto, prende informazioni…