Genoa, tutto fatto per l’arrivo di un campione d’Europa

Ballardini osserva
Davide Ballardini (Getty Images)

Il Genoa ha trovato l’accordo economico con Sirigu. Ora si attende soltanto l’annuncio ufficiale. Sostituirà Perin, tornato alla Juventus.

Eccolo, il regalo tanto atteso dal tecnico Davide Ballardini. Il Genoa ha infatti raggiunto l’accordo economico con Salvatore Sirigu: il neo campione d’Europa, stando alle indiscrezioni riportate da vari addetti ai lavori, firmerà un contratto fino al 2022. L’operazione è stata completata, ora si attende soltanto l’annuncio ufficiale da parte del club. 

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Sirigu festeggia
Salvatore Sirigu (Getty Images)

Tutto fatto per il passaggio di Sirigu al Genoa: si attende l’annuncio ufficiale

Proseguirà quindi nella città della Lanterna la carriera di Sirigu, lasciato libero dal Torino dopo le incomprensioni registrare durante la scorsa stagione. Il portiere, che ha già svolto le visite mediche, a partire dalle prossime ore si metterà a disposizione dell’allenatore. Il 34enne ex Psg di fatto va a prendere il posto lasciato libero da Mattia Perin, tornato alla Juventus.

LEGGI ANCHE>>> Genoa in vendita, arriva la smentita: “Fake news totale”

Un acquisto ritenuto fondamentale dal Genoa, alla ricerca di un elemento di spessore e di carisma in grado di trasmettere sicurezza all’intero reparto arretrato. Messo a punto il colpo, ora il club potrà concentrarsi sulle prossime operazioni di mercato. In particolare, nel mirino ci sono il difensore belga dell’Inter Zinho Vanheusden (affare in dirittura d’arrivo) e l’attaccante di proprietà dell’Atalanta Sam Lammers. Appare distante, invece, Vladyslav Supryaga della Dinamo Kiev. Il Torino, invece, sostituirà Sirigu dando fiducia al composto da Vanja Milinkovic-Savic ed Etrit Berisha.