Spezia, piove sul bagnato: 6 calciatori positivi al Covid

Thiago Motta sorride
Thiago Motta (Getty Images)

Dopo la sentenza blocca-mercato, altra brutta notizia per lo Spezia: 6 calciatori positivi al Covid, gruppo squadra in isolamento

Lo Spezia ha annunciato che l’ultimo giro di tamponi effettuati dal gruppo squadra ha evidenziato la positività al Covid-19 di sei calciatori e di un membro dello staff. “Pertanto, il Club, in contatto costante con l’ASL di Bolzano, informa che in via precauzionale l’attività sportiva è momentaneamente sospesa e tutto il gruppo squadra resterà in isolamento seguendo le procedure previste dal protocollo sanitario”. Era già stata annulata l’amichevole con il FCD Tirol, al posto della quale era prevista una doppia seduta nel ritiro di Prato allo Stelvio. Un avvio sicuramente complesso per Thiago Motta, assunto dalla società ligure dopo il burrascoso addio a Vincenzo Italiano. 

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Platek osserva
Robert Platek, patron dello Spezia (Getty Images)

Dopo la Fifa, il Covid: avvio duro per lo Spezia

Dopo il cambio di proprietà, con il passaggio alla famiglia americana Platek e la salvezza raggiunta senza particolari ansie, per lo Spezia Il cammino in Serie A sembrava in discesa nella nuova stagione. L’ambiente, però, è stato scosso profondamente nelle scorse ore da l’addio traumatico di Italiano, come già detto, e dalla sentenza arrivata nelle scorse ore da parte della fifa che bloccherà, partire da 2022, quattro finestre di mercato la possibilità del sodalizio di fare nuovi acquisti.

LEGGI ANCHE >>> Milan, arriva la promessa di Giroud: social impazziti

Una punizione nata per alcune trattative fatte per calciatori minorenni da parte della precedente proprietà. Lo Spezia, infatti, ha già dichiarato che proseguirà la battaglia legale per vedersi annullato quello che ritieni un ingiusto provvedimento