Roma, ecco l’ufficialità che può sbloccare il colpo di Mourinho

Mourinho in campo
Mourinho (Getty Images)

Dopo l’annuncio del centrocampista giunto dall’Anderlecht, Granit Xhaka è sempre più vicino all’addio all’Arsenal e la Roma lo aspetta a braccia aperte.

Buone sensazioni si respirano in casa Roma per la conclusione della trattativa per Granit Xhaka dell’Arsenal. La società giallorossa è a lavoro senza sosta, supportata anche dal tecnico José Mourinho, che può essere l’elemento chiave per spingere ancora di più il giocatore verso la casacca giallorossa. A sbloccare la situazione è anche l’addio vicino di Kluivert e Olsen.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI! 

L’Arsenal avvicina Xhaka alla Roma: è ufficiale

Xhaka con la Svizzera
Granit Xhaka, Svizzera (Getty Images)
Tuttavia, un grande indizio lo dà proprio l’Arsenal. I Gunners hanno ufficializzato l’arrivo in squadra di Albert Sambi Lokonga dall’Anderlecht. Si tratta di un giocatore che dovrebbe sostituire per ruolo proprio Xhaka.

LEGGI ANCHE >>> Lo Spezia è un cluster, il club: “Due giocatori no vax”

Non si tratta infatti di un semplice investimenti, ma di una vera e propria certezza per il futuro, considerato il prezzo del trasferimento: il calciatore è costato agli inglesi circa 22 milioni di euro tra parte fissa e bonus. Edu, direttore tecnico dell’Arsenal, in merito ha dichiarato: “Per noi era un obiettivo importante, c’erano tante squadre interessate a lui e lo abbiamo seguito per molto tempo. Porterà forza al nostro centrocampo”. Si attende ora il definitivo affondo della Roma per Xhaka.