“Ha le mani legate”: l’Inter obbligata al via libera alla Juventus

Marotta ride
Giuseppe Marotta (Getty Images)

Marotta vorrebbe provare a strappare Locatelli alla Juventus, ma le difficoltà economiche dell’Inter non permettono di fare un’offerta.

Negli ultimi giorni ci sono stati molteplici e continui contatti tra l’amministratore delegato dell’Inter, Giuseppe Marotta, e quello del Sassuolo, Giovanni Carnevali. Secondo il Corriere dello Sport, in uno dei tanti incontri i due avrebbero parlato anche del futuro di Manuel Locatelli. Le trattative con la Juventus per il centrocampista continuano, ma Marotta ha comunque voluto richiedere informazioni sulla situazione.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI! 

Marotta Inter
Marotta (Getty Images)

Le difficoltà economiche che non permettono di formulare un’offerta.

Manuel Locatelli ha confermato di essere un’ottima promessa per il futuro durante l’Euro2020, in cui ha segnato anche una splendida doppietta contro la Svizzera. Le sue prestazioni hanno spinto la Juventus ad accelerare le trattative, anche se ancora non si è arrivati ad un punto d’incontro sulle cifre con il Sassuolo. L’intenzione del giocatore sarebbe quella di approdare a Torino, motivo per cui altre offerte non sono al momento state prese in considerazione.

LEGGI ANCHE >>> Mauro Icardi ha un’unica possibilità di tornare in Serie A

Le prestazioni avute con l’Italia, però, hanno catturato anche l’attenzione del’ad nerazzurro. Se non fosse per le difficoltà economiche dell’Inter, Marotta avrebbe già formulato un’offerta ufficiale per tentare di strappare il centrocampista dalle richieste della Juventus appunto. Senza problemi a livello economico, infatti, i nerazzurri avrebbero provato a fare uno sgarbo ai bianconeri. I nerazzurri hanno le mani legate, come riferito appunto dal Corriere dello Sport, e, per stavolta, la sfida del derby d’Italia nel calciomercato estivo non potrà nuovamente entrare in scena, come è invece accaduto negli scorsi anni.