Rivoluzione nei videogiochi: PES cambia nome e sarà gratis

Mostra Konami
Mostra Konami (Getty Images)

Presentato ufficialmente eFootball, il nuovo simulatore calcistico che sarà disponibile a partire da questo autunno.

PES saluterà, a partire da questo autunno, la sigla mantenuta negli ultimi anni e passerà da Pro Evolution Soccer a eFootball. Il nuovo nome diventerà unico, dopo aver accompagnato l’altra denominazione negli ultimi due anni. Il gioco creato da Konami, in uscita ufficialmente ad autunno, comporterà miglioramenti e novità al suo interno. Konami aggiungerà poi man mano nuovi contenuti e nuove modalità di gioco.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

PES joystick
Joystick (Getty Images)

PES cambia il nome ma c’è anche un’altra importante novità: sarà completamente gratis.

La novità principale è che il titolo sarà completamente gratuito per gli utenti e digital-only. Si potrà quindi giocare gratis partite con Barcellona, Juventus, Manchester United ecc. L’utilizzo coinvolgerà l’uso di PC, console e mobile. Cambiano i giocatori e cambia anche l’utilizzo che del gioco si può mettere in atto. eFootball è quindi un nuovo modo di approcciare alla realtà contemporanea di simulatore calcistico.

LEGGI ANCHE >>> Scandalo Boca Juniors: violenta rissa tra giocatori e polizia

Il Konami Digital Entertainment Producer di eFootball, Seitaro Kimura, in merito alla novità ha dichiarato: “Ricreando e migliorando sensibilmente le espressioni dei giocatori, abbiamo apportato numerose modifiche per creare un nuovo motore grafico calcistico che sosterrà eFootball negli anni a venire”. Ha poi continuato: “Grazie alla potenza offerta dalle console di nuova generazione e al lavoro svolto a stretto contatto con calciatori d’élite, eFootball offre il gameplay più intenso e realistico che abbiamo mai realizzato“.