“Non lo perdonano”: l’annuncio su Griezmann che scuote il mercato

Griezmann deluso
Antoine Griezmann (Getty Images)

Sfuma il ritorno di Griezmann all’Atletico Madrid. A confermarlo è stato il presidente Cerezo: “I tifosi non lo hanno perdonato”

L’Atletico Madrid chiude le porte in faccia ad Antoine Griezmann. L’attaccante, fuori dal progetto tecnico del Barcellona dopo gli arrivi di Aguero e Memphis Depay, è stato inserito nella lista dei cedibili e nei giorni scorsi si era parlato di un possibile scambio con i campioni di Spagna. L’accordo prevedeva il passaggio di Saul Niguez in blaugrana ed il ritorno di Grizou alla corte del Cholo Simeone. I contatti sono proseguiti ma la fumata bianca è destinata a non arrivare mai.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Cerezo riflette
Enrique Cerezo (Getty Images)

L’Atletico Madrid stoppa il ritorno di Griezmann: le parole del presidente

A confermarlo è stato il presidente dei Colchoneros Enrique Cerezo, intervistato sull’argomento da ‘Europa Press’. “Non lo so, penso che tu non stia parlando con la persona giusta. Non credo – ha affermato – che i tifosi possano perdonare Griezmann nel caso di un ritorno in biancorosso”. Dal canto suo, nemmeno l’allenatore Simeone sta spingendo per poterlo riabbracciare di nuovo. “Ho un ottimo rapporto con lui, un bellissimo rapporto al di là dello sport ma voglio che faccia bene al Barcellona, è un giocatore straordinario”.

LEGGI ANCHE >>> L’arrivo di Dybala al Barcellona può sfumare prima del previsto

Rimane quindi un rebus il futuro del francese, reduce da un Europeo concluso in maniera deludente e licenziato dalla Konami dal suo ruolo di ambasciatore del gioco Yu-Gi-Oh! a causa di alcuni video razzisti. Smentito un possibile approdo alla Juventus, attualmente resta in piedi l’ipotesi Premier League ma finora il Barcellona non ha ricevuto alcuna offerta ufficiale per lui.