Juventus, il gradito ritorno per dare una mano ad Allegri

Allegri sorride
Allegri (Getty Images)

Simone Padoin sarà nello staff tecnico guidato da Massimiliano Allegri. A renderlo noto è la Juventus con un comunicato.

Il mantra della Juventus è: “Vincere è l’unica cosa che conta”, e la dirigenza bianconera per tornare a puntare alla vittoria dello Scudetto e della Champions League ha richiamato Massimiliano Allegri sulla panchina juventina. La squadra si sta allenando in questi giorni alla Continassa. 

Il mercato della Juventus è momentaneamente bloccato dalle vicende contrattuali di Ronaldo e Dybala che dovrebbero rimanere almeno per un’altra stagione a Torino. La squadra piemontese punta a rinforzare il centrocampo e proprio un ex centrocampista bianconero da oggi è entrato nello staff di Allegri.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Padoin con la maglia dell'Ascoli
Padoin (Getty Images)

Padoin ritorna alla Juventus come collaboratore di Allegri

La Juventus, con un comunicato, ha ufficializzato il ritorno di Simone Padoin che farà parte dello staff di Allegri. Ecco l’annuncio della società bianconera: “Un graditissimo ritorno nel gruppo juventino. Simone Padoin, che è da oggi è parte integrante dello staff tecnico, in qualità di collaboratore“.

LEGGI ANCHE >>> La decisione inaspettata che beffa la Juventus di Agnelli

La nota si conclude con un in bocca al lupo all’ex giocatore: “Di nuovo nella famiglia bianconera: bentornato, Simone, e buon lavoro!”. Padoin è stato un giocatore della Juventus dal 2012 al 2016, dove ha vinto ben 5 Scudetti, 2 Coppe Italia e 3 Supercoppe Italiane. Il nuovo collaboratore di Allegri ha collezionato 107 presenze con la maglia bianconera, segnando 3 gol.