PSG, il neo acquisto irrita i tifosi: “Da sempre tifo Barcellona”

Wijnaldum e Depay
Wijnaldum e Depay, Olanda (Getty Images)
Ai canali ufficiali del PSG Wijnaldum non si nasconde e dice la sua, ammettendo di tifare per il Barcellona e spiega perché ha preferito i parigini ai blaugrana. 
Eh no, la prima volta di Georginio Wijnaldum davanti ai microfoni come nuovo calciatore del PSG non è andata nel migliore dei modi. L’ex calciatore era rimasto sul mercato a parametro zero e c’è stato un testa a testa tra i francesi e il Barcellona prima che i Bleus riuscissero a portarlo sotto al Torre Eiffel.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

PSG, la schiettezza di Wijnaldum: “Tifo Barcellona”

Wijnaldum con la maglia dell'Olanda
Wijnaldum, Olanda (Getty Images)
In occasione della presentazione alla tv ufficiale del Paris Saint-Germain, Wijnaldum si è lasciato andare a una dichiarazione che di certo non farà impazzire i tifosi parigini. L’olandese, infatti, con estrema sincerità ha ammesso di tifare per il Barcellona: “Non ho scelto il PSG per i soldi, tifo per il Barcellona fin da quando sono bambino per cui non è stata una decisione facile. Tuttavia, il progetto sportivo del PSG è bellissimo“.

Ad ogni modo, i francesi sapranno forse apprezzare la schiettezza e potranno stare sicuri che il PSG non è stato un ripiego. Wijnaldum, infatti, era già con un piede al Barcellona, dove avrebbe ritrovato in panchina il connazionale Koeman oltre al compagno di squadra Depay. L’inserimento, durante la trattativa, dei francesi ha però stravolto completamente i piani. Pare che l’ex Liverpool abbia ottenuto una proposta più allettante ma anche la possibilità di essere maggiormente protagonista per la squadra di Pochettino e di lottare per traguardi ambiziosi senza dover osservare dalla panchina.