Tegola per il Real Madrid: comunicato ufficiale, Milan a rischio

carlo ancelotti sorride
Carlo Ancelotti, allenatore del Real Madrid (Getty Images)

Il comunicato ufficiale del club informa che il nuovo acquisto David Alaba è risultato positivo al test Covid-19.

Quella alle porte potrebbe rivelarsi una stagione molto complicata per il Real Madrid, alle prese dopo tanto tempo con una vera rifondazione.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

All’addio di Zinedine Zidane, sostituito in panchina da Carlo Ancelotti (per lui un ritorno al Bernabeu), sono infatti seguiti quelli di Sergio Ramos, vera e propria bandiera del Real Madrid, e Raphael Varane, suo compagno di reparto; i due difensori centrali sono andati rispettivamente al PSG e al Manchester United, per motivi che variano dalla necessità del club di sistemare i conti al fatto che i giocatori (Ramos in particolare) non fossero più considerati parte del progetto.

david alaba
David Alaba (Getty Images)

C’è molta curiosità per il nuovo progetto del Real Madrid

Situazione inusuale per il Real Madrid, abituato a dominare sul campo così come nel calciomercato, sicuramente non avvezzo a campagne acquisti mirate al risparmio. I blancos non hanno ancora messo a segno un singolo colpo, al di fuori di David Alaba, arrivato però dal Bayern Monaco a parametro zero. Proprio da Alaba arriva una brutta notizia per i madrileni: il calciatore austriaco è risultato positivo al test Covid-19, il che comporterà un’interruzione della preparazione.

LEGGI ANCHE >>> Il Milan pesca ancora in Francia: due nomi per l’attacco

Alaba rischia di dover saltare la sfida amichevole in programma l’8 agosto contro il Milan, valida per lo European Summer Tour. Una tegola per Ancelotti che dovrà fare a meno del tuttocampista su cui probabilmente era già pronto a puntare parecchio. Come se non bastasse Alaba non è il primo caso di positività in squadra, bensì segue un’altra stella, ovvero Karim Benzema. La nuova avventura di Carlo Ancelotti non parte sotto la migliore stella.