Juve, ancora niente da fare: quanto durerà la pazienza?

Agnelli Juve
Agnelli (Getty Images)

Ennesimo incontro andato a vuoto tra Juve e Sassuolo con la trattativa Locatelli che si complica sempre di più

E’ ormai chiaro che il principale obiettivo di calciomercato della Juve di Massimiliano Allegri è Manuel Locatelli. La strada per il centrocampista del Sassuolo è più complicata del previsto e i bianconeri sembrano trovare più difficoltà del previsto.

Come riporta la Gazzetta dello Sport c’è stato in queste ore un contatto telefonico tra il ds della Juve Federico Cherubini ed il dirigente del Sassuolo Giovanni Carnevali. Le parti sembrano ferme sulle proprie posizioni e la trattativa vive uno stallo totale.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Locatelli Italia
Locatelli (Getty Images)

Juve, strada in salita per la trattativa Locatelli

Locatelli è la principale richiesta di Allegri per la sua nuova Juve e la società farà di tutto per accontentarlo, ma al momento c’è distanza sia sulle cifre che sulla formula della trattativa.

LEGGI ANCHE >>> Il Liverpool può strappare il desiderio estivo della Juventus

La richiesta del Sassuolo sembra ferma ai 40 milioni di euro iniziali mentre la Juve offre un prestito con obbligo di riscatto a 30 milioni. C’è distanza e la società emiliana sembra ferma nelle proprie intenzioni, la trattativa rischia quindi di saltare.