Disavventura per Hakimi all’esordio col PSG: fischi assordanti dagli spalti

Hakimi in ginocchio
Hakimi (Getty Images)

Esordio col PSG da dimenticare per l’ex Inter Achraf Hakimi. Fischi assordanti nel match di Supercoppa francese contro il Lille.

Brutta disavventura per Achraf Hakimi. Il terzino del Paris Saint-Germain non ha esordito nel migliore dei modi con la maglia del club francese. L’ex Inter, sacrificato causa bilancio, è stato tra i colpi più onerosi fino ad ora nel ‘povero’ calciomercato estivo. Impegnato in questi minuti nel match di Supercoppa francese contro il Lille, il suo esordio è destinato a far discutere.

Hakimi con lo sguardo rivolto verso l'alto
Hakimi (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Hakimi, fischi assordanti dagli spalti

Una prima gara tutt’altro che semplice per Achraf Hakimi con il Paris Saint-Germain. L’esterno marocchino, titolare contro il Lille nel match di Supercoppa francese, è stato subissato di fischi da parte del pubblico presente sugli spalti.

LEGGI ANCHE >>> Milan, il colpo da 35 milioni si può fare: c’è l’ok del club

Come riferisce ‘RMC Sport’ il motivo del gesto nei confronti del marocchino è tutto politico. La gara si sta giocando, infatti, a Tel Aviv: il pubblico sugli spalti, dunque, è israeliano. Ogni qualvolta, però, il calciatore entra in possesso del pallone, i supporters gli indirizzano fischi assordanti. Anche se in questo caso resta difficile comprendere l’effettiva motivazione, una delle cause potrebbe essere proprio il conflitto tra gli israeliani ed i palestinesi. Infatti, in passato, l’ex Inter si è schierato apertamente a favore della causa palestinese.