Juventus, nuovo acquisto in difesa e cessione da 30 milioni

Allegri Juventus
Allegri (Getty Images)

Il calciomercato della Juventus potrebbe partire dall’acquisto di Locatelli, ma anche da un piano cessioni che potrebbe comprendere un nuovo addio in difesa oltre a quello di Demiral, pronto a essere ufficializzato dall’Atalanta

Il calciomercato della Juventus è pronto a entrare nel vivo con l’affondo bianconero su Locatelli. Il ds Cherubini incontrerà il Sassuolo nelle prossime ore per presentare l’ultima e definitiva offerta per il centrocampista neo Campione d’Europa con l’Italia. 35-40 milioni l’offerta complessiva, proposta che il Sassuolo, salvo clamorosi colpi di scena, dovrebbe accettare.

Occhi puntati anche sul possibile ritorno di Pjanic, la Juventus sarebbe disposta ad aprire al centrocampista bosniaco con la formula del prestito con diritto di riscatto., ma senza obbligo. Detto questo, il doppio acquisto a metà campo sarà accompagnato anche da un nuovo investimento in difesa. L‘addio di Demiral frutterà un incasso totale di 28 milioni di euro circa, 2,5 milioni per il prestito oneroso, 25 per il riscatto. Questo ciò che rivela “Sportitalia”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Allegri Juve
Allegri (Getty Images)

Calciomercato Juventus, anche Danilo potrebbe dire addio

Non solo Demiral, come rivelato da “Sky Sport”, la Juventus potrebbe aprire anche alla cessione di Danilo. Il terzino brasiliano, valutato circa 30 milioni dai bianconeri, piace particolarmente al Bayern Monaco. Il doppio sacrificio Demiral-Danilo spingerà la Juventus alla ricerca di un nuovo difensore.

LEGGI ANCHE >>> La buona e la cattiva notizia che dà Dybala alla Juventus

Massima attenzione al possibile assalto a Milenkovic: il centrale difensivo della Fiorentina potrebbe vestire bianconero di fronte a un’offerta pari o superiore ai 25 milioni di euro. Il difensore potrebbe essere adattato sia nella posizione di difensore centrale, sia nel ruolo di terzino destro.