Dalla Spagna: la decisione di Aguero dopo l’addio di Messi al Barcellona

Messi e Aguero si abbracciano in campo
Messi e Aguero, Argentina (Getty Images)

La separazione tra il Barcellona e Leo Messi comporta delle conseguenze e una riguarda il futuro di Sergio Aguero, che ha da poco firmato coi blaugrana. 

Doveva essere un calciomercato estivo piuttosto tranquillo, ma per alcuni ha finito con l’essere turbolento e in parte deludente. James Rodriguez, ad esempio, contava con la presenza di Carlo Ancelotti all’Everton per continuare a brillare. Invece l’allenatore italiano si è trasferito al Real Madrid, club dal quale aveva prelevato il colombiano solo un anno fa. Il Kun Aguero, invece, dopo una decade al Manchester City e dopo la scadenza naturale del contratto, si è trasferito al Barcellona, volendo realizzare il sogno di condividere lo spogliatoio con Messi in un club, ma La Pulga ha detto addio ai blaugrana.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Barcellona, dopo l’addio di Messi arriva la decisione di Aguero

Aguero in campo con l'Argentina
Sergio Aguero, Argentina (Getty Images)

Si vociferava ormai da un paio di stagioni la rottura tra Messi e il Barcellona, ma nessuno poteva immaginare che sarebbe realmente accaduto. Tuttavia, riflettendo sui guai finanziari della società, forse non era così difficile da prospettare. Non c’è possibilità di ripensarci, perché non è una questione di volontà: economicamente sarebbe impossibile per il Barcellona sostenere l’ingaggio di Leo.

LEGGI ANCHE >>> Messi, tweet nella notte a sorpresa: “Trattativa conclusa”

Un colpo durissimo che potrebbe avere feroci conseguenze. Immediatamente, infatti, si è detto che avrebbe potuto lasciare la società anzitempo proprio Sergio Aguero. Addirittura si è parlato della richiesta da parte del giocatore di andare via, dopo essersi irato con il club per non aver mantenuto la promessa di farlo giocatore con Messi. Gli avvocati si sarebbero messi a lavoro per studiare la clausole e capire una possibile via legale per separarsi dal Barcellona. Fonti vicine al Kun, tuttavia, avrebbero smentito al ‘Mundo Deportivo’ tale possibilità: Aguero non vuole lasciare il Barcellona, bensì sarebbe contento di intraprendere quest’avventura fino al 2023, come da accordi.