Prima del trequartista il Milan decide la cessione a sorpresa

Stefano Pioli
Stefano Pioli (Getty Images)

Il Milan fa i conti con la necessità di sfoltire l’organico: serve il budget per il trequartista ed allora spunta anche la cessione a sorpresa

Milan protagonista sul mercato. Finora il club rossonero è stato quello più attivo, tra addii dolorosi e acquisti importanti (riscatto di Tomori e Giroud). I rossoneri devono ancora completare la propria rosa: serve un terzino sinistro per Pioli, magari un centrocampista visto l’assenza a gennaio di Bennacer e Kessie per la Coppa d’Africa, e un trequartista che possa alternarsi con Brahim Diaz. Per aggiungere questi tre colpi al mercato rossonero però Maldini ha la necessità di fare cassa.

Servono le cessioni non soltanto per una questione economica ma anche per ridurre una rosa altrimenti troppo grande. Così dopo che Caldara è passato al Venezia, in lista di sbarco ci sono anche Hauge, Conti e Castillejo. Ma nelle ultime ore riflessioni in corso sono anche su un altro calciatore.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Krunic
Krunic (Getty Images)

Milan, Krunic si aggiunge ai partenti

Così come si legge sulla ‘Gazzetta dello Sport’, infatti, Krunic potrebbe essere messo sul mercato dal Milan. Il centrocampista non è centrale nel progetto tecnico di Pioli e potrebbe partire nel caso arrivasse l’offerta giusta. Lo Spezia, che ha perso Pobega tornato proprio in rossonero, lo ha chiesto ma Maldini vuole monetizzare la sua cessione.

LEGGI ANCHE >>> L’attaccante campione d’Europa può partire: Milan e Inter ci pensano

Serve sfoltire la rosa, ma anche fare cassa: c’è la rosa da completare e soprattutto un trequartista da regalare a Pioli.