Atalanta, cambia tutto: Gasperini ha bloccato la cessione

Gasperini sconsolato
Gian Piero Gasperini (Getty Images)

E’ tutto cambiato. Gasperini è riuscito a stravolgere una situazione interna, di fatto convincendo uno dei suoi a restare a Bergamo. 

Ilicic ha manifestato la voglia di provare nuove esperienze a fine stagione”. Parlò cosi Gian Piero Gasperini, appena qualche mese fa, toccando proprio il tema legato al futuro di uno dei giocatori simbolo delle ultime stagioni della Dea. Il futuro di Ilicic, insomma, sembrava davvero destinato a proseguire lontano da Bergamo. Lì dove luci ed ombre hanno accompagnato il suo percorso, ma anche dove il giocatore sloveno ha mostrato tante cose positive.

E di club che si sono interessati ad Ilicic ce ne sono stati. Eppure, qualcosa nelle ultime settimane sembra essere cambiato sensibilmente. Il tutto legato anche ad un grande lavoro fatto da Gian Piero Gasperini con uno dei giocatori ai quali è evidentemente più affezionato, e che di sicuro può ancora dare tanto alla causa nerazzurra.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Ilicic in campo con l'Atalanta
Josip Ilicic, Atalanta (Getty Images)

Atalanta, Ilicic verso la permanenza: Gasperini ha stravolto tutto

Ecco, la storia tra Ilicic e l’Atalanta – ad oggi – sembra destinata a proseguire, almeno stando a quelle che sono le ultime indiscrezioni riportate da Sky Sport. Nonostante l’annuncio fatto negli scorsi mesi, con il giocatore convinto ad andare via da Bergamo, le cose pare siano drasticamente cambiate.

LEGGI ANCHE >>> Locatelli alla Juventus, spunta la pedina che può sbloccare la trattativa

Tutto merito – si legge – proprio di Gasperini, che avrebbe operato un’importante opera di convincimento nei confronti del giocatore classe ’88, che si sarebbe convinto a restare all’Atalanta per scrivere altre pagine importanti del club bergamasco.

Ilicic avrebbe apprezzato di gran lunga il passo fatto da Gasperini verso di lui, al punto da convincerlo a restare. Un’operazione interna molto importante, che consente all’Atalanta – a meno di clamorosi scossoni degli ultimi giorni – di poter ancora contare su un giocatore decisivo e dalla grande qualità.