Milan, accelerata improvvisa per il talento ex PSG: affare in dirittura d’arrivo

paolo maldini
Paolo Maldini, DS del Milan (Getty Images)

Il Milan sembra aver individuato il giusto rinforzo per il centrocampo di Stefano Pioli in Yacine Adli, giocatore del Bordeaux.

Continua la maratona di calciomercato del Milan. Paolo Maldini e Frederic Massara sono ad un passo dal portare a casa, nell’anno delle Olimpiadi, l’oro per il maggior numero di operazioni concluse in una singola sessione. La valutazione sulla bontà degli acquisti è per ovvi motivi posticipata, ma se i tifosi rossoneri temevano, dopo gli addii di Donnarumma e Calhanoglu, un serio ridimensionamento della squadra, possono oggi rilassarsi di fronte allo straordinario impegno mostrato dalla società.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

E non è ancora finita: il Milan è una squadra giovane con del talento, ma di sicuro anche delle lacune. Manca ad esempio un trequartista da affiancare al nuovo “diez” Brahim Diaz, e un centrocampista da aggiungere ai quattro presenti in rosa. L’ultima trattativa su cui Maldini sta investendo riguarda proprio un profilo che andrebbe potenzialmente a coprire questo doppio ruolo. Un giocatore giovane, ordinato in mezzo al campo e capace di coniugare il lavoro da mediano alla tecnica offensiva.

yacine adli
Yacine Adli, in maglia PSG (Getty Images)

Il Milan vede Adli come centrocampista di qualità, ma non come trequartista

Questo giocatore è il franco-algerino Yacine Adli, ventunenne di proprietà del Bordeaux, ma cresciuto nientemeno che al PSG. Il ragazzo ha accumulato ben 35 presenze nella scorsa Ligue 1, segnando due reti e fornendo cinque assist. Stando a quanto riportato da alcune fonti, in particolare ‘calciomercato.com’, il Milan ha premuto il piede sull’acceleratore dopo aver concluso anche affari in uscita (vedi Hauge-Eintracht) e sarebbe vicinissimo alla chiusura per Adli. Il giovane ha una valutazione che si aggira intorno ai 10 milioni di €, cifra alla quale il Milan aggiungerà probabilmente bonus, considerato anche che il 40% della plusvalenza fatta sul giocatore dovrà essere versata dal Bordeaux nelle casse del PSG, che lo cedette nel gennaio 2019 per 5,5 milioni.

LEGGI ANCHE >>> Inter, finalmente un gran colpo: “Oggi visite mediche”

Dunque dopo tanti nomi che si sono susseguiti nell’arco dell’estate, sembra che Pioli avrà a disposizione il suo rinforzo a centrocampo. Da scoprire che ruolo potrebbe ritagliarsi il talentuoso Adli, se da centrocampista “puro” o più avanzato. Una cosa e certa: difficile che il mercato del Milan si concluda con Yacine Adli. In ballo ci sono altre trattative, a cominciare, ad esempio, da Alessandro Florenzi, possibile colpo in arrivo da Roma.