Non solo Dzeko, l’Inter ha un alleato insospettabile per il nuovo bomber

Marotta, con Mascherina
Marotta (Getty Images)

Non solo Dzeko per l’attaccante dell’Inter: Inzaghi può avere un altro bomber e sfrutta un insospettabile alleato

Dzeko è arrivato, ma l’Inter non ha intenzione di fermarsi. Marotta e Ausilio vogliono regalare un altro attaccante a Simone Inzaghi. Correa è il preferito dal tecnico, Insigne l’opportunità da poter cogliere e poi c’è l’occasione Jovic dal Real Madrid. L’attaccante serbo è in uscita dal club spagnolo: Ancelotti non fa affidamento su di lui e Florentino Perez cerca la giusta collocazione per liberarsi almeno del suo ingaggio. L’ex Eintracht Francoforte potrebbe arrivare a Milano anche a condizioni favorevoli (leggasi prestito) e a favore della soluzione nerazzurra c’è anche un alleato insospettabile. Si tratta di Sofija Milosevic, splendida compagna dell’attaccante, nonché modella di livello internazionale.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Jovic
Jovic (Getty Images)

Inter, opportunità Jovic: la fidanzata come alleata

Proprio la modella, infatti, gradirebbe particolarmente la soluzione italiana. Milano rappresenta da sempre una città molto importante per la moda e poter trasferirsi lì rappresenterebbe un vantaggio per la Milosevic.

LEGGI ANCHE >>> Il particolare motivo per cui Dzeko non è ancora un giocatore dell’Inter

Anche per questo Jovic apprezza la Serie A come destinazione. L’Inter di certo ci pensa anche se, al momento, il serbo non rappresenta il nome in cima ai desideri di Inzaghi. Lì dove trova spazio Correa, il ‘pupillo’ del nuovo tecnico dell’Inter. Ma c’è da fare i conti con Lotito e con i rapporti non idilliaci dopo che Marotta gli ha strappato proprio il tecnico. Ecco allora il nome Jovic potrebbe diventare quello più ‘fattibile’. C’è da attendere con la consapevolezza che l’Inter ha un alleato in più.