Addio al colpo che ha fatto sognare la Serie A: c’è l’annuncio ufficiale

Pallone Serie A
Pallone Serie A (Getty Images)

Non c’è solo il mercato delle grandi, ma anche delle squadre come Bologna e Cagliari. Per le due squadre è sfumato un obiettivo di mercato.

Il campionato inizierà solo tra una settimana e il mercato sta riscaldando i motori. Il trasferimento dall’Inter al Chelsea di Lukaku ha scatenato un effetto domino. I nerazzurri hanno preso dalla Roma Dzeko e stanno cercando di comprare Zapata dall’Atalanta. I giallorossi stanno cercando di prelevare Abraham dal Chelsea per sostituire il bosniaco.

Non c’è solo il mercato delle grandi, ma anche quello delle medio-piccole. Tra le più attive ci sono Bologna e Cagliari. La società emiliana vuole consegnare una squadra competitiva a Mihajlovic, mentre i sardi vogliono rifarsi dopo aver rischiato la retrocessione l’anno scorso. Ma per le due squadre nelle ultime ore è giusta una brutta notizia.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Diego Costa affranto
Diego Costa (Getty Images)

Diego Costa ritorna nel suo paese natale: firmato il contratto con l’Atletico Mineiro

Oggi è stato pubblicato il comunicato dell‘Atletico Mineiro che ha ufficializzato l’ingaggio di Diego Costa. L’attaccante ritorna ad avere una squadra dopo 7 mesi. Il giocatore era stato accostato anche a tante squadre della Serie A: Bologna, che ha poi preso Arnautovic, Genoa e Cagliari. 

LEGGI ANCHE >>> Inaspettato scambio in Serie A: club al lavoro per chiudere

Diego Costa ha firmato con l’Atletico Mineiro fino al dicembre del 2022. Il giocatore a 32 anni giocherà per la prima volta nel suo paese natale, visto che la sua carriera si è svolta in Spagna, Portogallo ed Inghilterra. L’attaccante torna ad avere una squadra dopo aver risolto il contratto con l’Atletico Madrid lo scorso inverno.