Calciomercato, l’assurda figuraccia di James Rodriguez: “Non lo sapevo”

Rodriguez in una partita di Premier League
James Rodriguez (Getty Images)

James Rodriguez ha alimentato molti rumors intorno a lui dopo la pubblicazione di un post sui social, su Twitch ha poi ammesso la figuraccia

Il futuro di James Rodriguez è avvolto da un grosso punto interrogativo ma intanto il trequartista colombiano è intervenuto sul suo profilo ‘Twitch’ per spiegare ciò che è accaduto nelle ultime ore. L’ex Real Madrid ha postato sui suoi canali social una frase risultata ambigua: “Nunca dejes de creer”. E’ bastato questo per provocare un enorme clamore poiché l’aforisma utilizzato è uno degli slogan dell’Atletico, acerrimo nemico delle merengues in cui Rodriguez ha giocato per varie stagioni. Il colombiano dunque ha colto la palla al balzo e approfittando di ‘Twitch’ ha spento ogni illazione di mercato.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

L'allenatore spagnolo Rafa Benitez dà indicazioni
Rafa Benitez (Getty Images)

James Rodriguez: “Io all’Atletico Madrid? Non siamo mai stati in contatto. Sul mio futuro deciderà l’Everton”

James Rodriguez, come ha riportato ‘As’, dopo la frase apparsa sul suo canale social ha voluto spiegare per tranquillizzare i tifosi e spegnere ogni voce che lo collega all’Atletico Madrid. “Mi sono messo in un brutto pasticcio ma senza volerlo. Ho pubblicato la foto perché sono convinto che nella vita non ci si deve mai arrendere. Ho pensato fosse una frase giusta da condividere ma non ho mai pensato che potesse diventare una notizia. Si è trattato di semplice casualità”.

Poi ha proseguito: “Non volevo creare nessun polemica. Non ho mai avuto neppure una chiacchierata con la dirigenza dell’Atletico Madrid. Sul mio futuro deciderà l’Everton, rientrerò appena vogliono oppure vedremo ciò che accadrà”. Sul proseguimento della sua carriera avrà un peso notevole l’idea di Rafa Benitez. L’ex allenatore del Napoli è subentrato sulla panchina lasciata vacante da Ancelotti alla guida dei ‘Toffees’.

LEGGI ANCHE >>> Quattro colpi di una big rischiano di non poter giocare in campionato

In questo momento, James Rodriguez è in quarantena obbligatoria poiché ha avuto contatti con una persona risultata positiva al Covid. “Non ho contratto il virus e devo restare in casa per otto giorni. Non so se tornerò il 21 oppure il 22 agosto”. Il colombiano è risultato negativo anche all’ultima prova a cui si è sottoposto.