Tegola durissima per l’Atalanta, Gasperini perde il titolare: “Si opera”

Gasperini all'Allianz Stadium nella recente amichevole contro la Juventus
Gasperini (Getty Images) (1)

Brutta tegola per Gian Piero Gasperini e l’Atalanta: il tecnico dovrà rinunciare per almeno due mesi al terzino Hans Hateboer che si opererà

Brutte notizie per l’Atalanta e anche per numerosi ‘Fantamanager’: Hans Hateboer si ferma. Il terzino destro olandese sarà operato nella prossima settimana per risolvere il problema che lo attanaglia da un po’ di tempo. Una tegola non di poco conto per Gian Piero Gasperini dal momento che il calciatore rischia di rientrare tra novembre e dicembre. L’assenza costringerà i nerazzurri a riconsiderare anche le proprie strategie di calciomercato.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Hateboer rincorre Chiesa
Hateboer (Getty Images)

Atalanta, Hans Hateboer si opera: starà fuori 2 o 3 mesi, brutta tegola per Gian Piero Gasperini

Il terzino olandese Hans Hateboer ha deciso di ricorrere ad intervento chirurgico per lasciarsi alle spalle il fastidio al quinto metatarso del piede destro che ne ha limitato il rendimento da un po’ di tempo a questa parte. I tempi di recupero saranno più chiari dopo l’operazione tuttavia, come riporta il “Corriere dello Sport”, il calciatore dell’Atalanta potrebbe saltare due o tre mesi di campionato. Se i tempi dovessero essere confermati, Hateboer tornerà in campo soltanto tra metà ottobre e dicembre. Ciò significa che gli orobici dovranno sopperire alla sua assenza per diverse giornate del girone d’andata e anche per almeno tre-quattro partite della fase a gironi delle Champions League.
Gli orobici davanti a questa situazione dovranno ora studiare le contromosse. Gasperini per tamponare all’emergenza in quel settore del campo può ricorrere a Joakim Maehle. Il classe 1997 danese è giunto a Bergamo da pochi mesi ma ha impiegato pochi mesi per adattarsi al calcio italiano dopo l’esperienza al Genk, in Belgio.

LEGGI ANCHE >>> Quattro colpi di una big rischiano di non poter giocare in campionato

Hateboer ha collezionato 164 presenze con la maglia dell’Atalanta. Il terzino olandese ha offerto un buon rendimento collezionando inoltre anche 10 gol e svariati assist.
Maehle ha invece collezionato 25 gettoni tra campionato, Coppa Italia e Champions League. Per lui, con l’infortunio del compagno di reparto, potrebbero spalancarsi definitivamente le porte della titolarità sulla corsia di riferimento.