Roma, è ufficiale il grande tradimento che fa meno male

Mourinho sorridente
José Mourinho (Getty Images)

La Roma di Mourinho riesce a liberare una casella: si consuma il tradimento di Pedro, lo spagnolo fuori dal progetto va alla Lazio

Dopo Hakan Calhanoglu, anche Pedro cambia sponda del fiume. Lo spagnolo si trasferisce dalla Roma alla Lazio. Il suo passaggio in biancoceleste è stato ufficializzato pochi minuti fa. L’ex calciatore di Chelsea e Barcellona raccoglierà i suoi oggetti personali a Trigoria e si sposterà a Formello. Un cambio di maglia che mancava da diverse stagioni.
Pedro ha segnato alla Lazio durante il derby dello scorso 15 maggio. In quella circostanza ha depositato in rete il pallone del raddoppio con un tiro da fuori area.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Pedro durante la sua ultima apparizione con la maglia della Roma in una gara ufficiale
Pedro (Getty Images)

Lazio, che tradimento alla Roma: Sarri strappa Pedro ai cugini, indosserà la maglia numero 9

Il trentaquattrenne attaccante esterno spagnolo ha firmato con la Lazio. Al momento si conoscono pochi dettagli dell’operazione tuttavia si sa già il numero di maglia: la ‘9’. Pedro si trasferisce alla Lazio a titolo gratuito. Dodici mesi fa era giunto da svincolato a Roma. In quel caso aveva lasciato il Chelsea a parametro zero al termine del suo naturale contratto.
E’ stato lo stesso profilo dei biancocelesti a dare l’annuncio e mostrarlo. Pedro infatti è stato immortalato in una foto con una sciarpa della Lazio e alle spalle un grande numero nove.
Come spiegato da ‘La Gazzetta dello Sport’, si tratta della prima operazione conclusa dalle due società capitolina a distanza di 40 anni dall’ultima. Nel 1981 Carletto Perrone passò dai biancocelesti ai giallorossi.
Da quel momento in poi si era verificato soltanto il caso di giocatori che hanno vestito entrambe le maglie ma passando prima da altre squadre.

LEGGI ANCHE >>> Roma, è ufficiale il grande tradimento che fa meno male

Alla Lazio, Pedro ritroverà anche Maurizio Sarri. Il tecnico napoletano lo ha avuto al Chelsea nella stagione 2018-2019. Questa ha regalato i numeri realizzativi migliori degli ultimi anni per l’ex Barcellona: 13 gol in 52 partite.
Nel suo percorso annuale alla Roma, il calciatore cresciuto a ‘La Masia’ ha totalizzato 40 presenze e realizzato 6 reti.