Il Milan di Pioli prova lo sgarbo al Monza di Galliani

Pioli con la mascherina
Stefano Pioli, Milan (Getty Images)

Il Milan starebbe pensando a un nuovo rinforzo offensivo per Stefano Pioli e il profilo scelto pare essere quello di Junior Messias del Crotone. 

Per il Milan il campionato prenderà avvio domani, quando la squadra di Pioli esordirà contro la Sampdoria. Tuttavia, in attesa del debutto, la società lavora ancora sul mercato, alla ricerca di un ulteriore rinforzo per il reparto offensivo, nonostante Ibrahimovic si dica pronto a rientrare a pieno regime.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Il Milan fa lo sgambetto al Monza e punta Messias

Messias in campo col Crotone
Messias, Crotone (Getty Images)

Secondo ‘SKY Sport’, l’inatteso profilo al quale starebbe pensando la società rossonera è quello di Junior Messias. Pare che ci sia già in programma un incontro con il Crotone per martedì, durante il quale le due società studieranno nel dettaglio le operazioni dell’affare.

LEGGI ANCHE >>> “Mai avuto dubbi su di lui”: Spalletti incorona Insigne

Al momento, il cartellino del 30enne brasiliano è valutato 10 milioni di euro, grazie all’ultima buona stagione condita con 9 gol e 5 assist. Messias è obiettivo concreto anche del Monza di Galliani e Berlusconi, al quale il Milan vorrebbe fare lo sgambetto. Anche il Torino starebbe facendo un pensiero sul calciatore, dopo aver effettuato un sondaggio con la società calabrese. Ad oggi nessuna offerta concreta. Chiaramente a parità di condizioni la preferenza del calciatore potrebbe orientarsi verso il Milan, trattandosi in questo modo dell’esperienza di maggior valore della sua carriera.