“Espulsione assurda”: da Firenze non ci stanno, polemica contro il VAR

La Roma esulta contro la Fiorentina
Roma-Fiorentina, Serie A 2021-22 (Getty Images)

I tifosi della Fiorentina hanno scatenato le proteste sui social per le decisioni del VAR durante la gara contro la Roma, espulsione di Dragoswki compresa.

La sfida tra Roma e Fiorentina è stata tumultuosa: due espulsioni, quella di Dragoswki e Zaniolo, e quattro reti totali. I giallorossi di Mourinho, infatti, si sono imposti con doppietta di Veretout e rete di Mkhitaryan, che hanno reso vano il gol di Milenkovic. Tuttavia, non sono mancate le polemiche per il primo doppio vantaggio della Roma.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI! 

Roma-Fiorentina, proteste dei tifosi viola sul VAR

 

Già durante la sfida, infatti, sui social si sono diffusi post e fermo immagine dopo l’espulsione di Dragoswki rivista al VAR e dopo le prime due reti della Roma, convalidate per questione di millimetri. La domanda dei tifosi viola è rivolta alla posizione di Milenkovic e Igor rispetto agli attaccanti giallorossi, poiché sembrano in offside, in occasione dell’azione che ha generato l’espulsione di Dragowski.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, nuovi americani all’orizzonte: il fondo punta la squadra

In particolare, la protesta è scattata per i frame scelti dal VAR per valutare la posizione di Mkhitaryan prima e, soprattutto, di Abraham poi. Secondo le immagini selezionate dalla cabina, infatti, Abraham è in gioco, ma nel fermo successivo con il pallone ancora in partenza dal destro di Mkhitaryan, l’attaccante è leggermente oltre la linea. In effetti, il tecnico Italiano ha sollevato dei dubbi nel corso del post partita mentre Mourinho ha definito “perfetto” l’intervento della tecnologia in campo.