Silenzio, parla Mbappé: una sua frase a Ronaldo piacerà moltissimo

Mbappé esulta col PSG
Kylian Mbappé, PSG (Getty Images)

Si racconta Kylian Mbappé e lo fa parlando della sua idea di calcio ma anche rispondendo all’eterno confronto con Cristiano Ronaldo e Leo Messi.

Cos’avranno in comune Mbappé e Ronaldo oltre il desiderio di lasciare evidentemente il club nel quale giocano? Non è un mistero che il nazionale francese vorrebbe vivere un’avventura altrove rispetto al PSG, magari proprio in quel Real Madrid. Dal canto suo CR7 ha trascorso l’estate in attesa di capire se potesse aprirsi un’altra porta, ma al momento pare resterà alla Juventus.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

PSG, Mbappé dice la sua su Messi e Ronaldo

Mbappé in campo col PSG
Kylian Mbappé, PSG (Getty Images)

A ‘Esquire’ l’attaccante del PSG ha rilasciato un’intervista in occasione della quale ha manifestato un’opinione piuttosto simile a quella del campione portoghese. Confrontando CR7 con Messi, Mbappé ha dichiarato: “Se dici a te stesso che farai meglio di loro due, vai oltre l’ego e la determinazione: è un’assenza di consapevolezza. Sono incomparabili. Hanno infranto tutte le leggi della statistica. Hanno avuto 10, 15 anni straordinari. Sempre ti confronti con i migliori del tuo sport, quindi credo che qualcuno mi osservi. Ciò spinge i calciatori a migliorare il proprio gioco: Messi è stato importante per Ronaldo come Ronaldo per Messi”.

LEGGI ANCHE >>> Insigne ha risposto a De Laurentiis. Con ‘dos huevos’ grossi così

In quanto alla sua visione del calcio e ai progressi fatti ha una consapevolezza molto simile ancora una volta a quella del portoghese: “Un squadra di calcio non è un gruppo di amici. Anche un panettiere non va d’accordo con tutti i panettieri, non devi cenare con i tuoi compagni tutte le sere per vincere. Se sono una stella? Credo di sì. Se la tua faccia è dovunque in città e nel mondo, allora sì. Essere una stella è uno status, ma non mi rende una persona migliore rispetto agli altri”.