Torino, Juric resterà scontento: sfuma il colpo richiesto a gran voce

Juric irritato
Juric (Getty Images)

Il Torino e la Fiorentina non hanno l’accordo per il passaggio in granata di Sofyan Amrabat: il marocchino era stato richiesto da Juric

Frenata nell’operazione tra la Fiorentina e il Torino per l’arrivo di Sofyan Amrabat. Il calciatore classe 1996 che sembrava diretto al club granata potrebbe restare invece in viola poiché le due società non hanno ancora trovato l’accordo a riguardo. A ridosso della chiusura del calciomercato pertanto il calciatore potrebbe restare a Firenze e giocarsi le sue chance con Vincenzo Italiano.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Amrabat con la maglia della Fiorentina
Amrabat (GettyImages)

Torino, niente accordo con la Fiorentina per Amrabat: Juric rischia di non averlo

Nulla da fare per Ivan Juric. L’allenatore croato è un grande estimatore del centrocampista marocchino, allenato già ai tempi dell’Hellas Verona. Salvo rovesciamenti, sempre possibili soprattutto nelle ultime ore di calciomercato, come riferisce ‘calciomercato.it’ il tecnico non lo riavrà pure al Torino. La società del presidente Urbano Cairo in questi ultimi giorni sta tentando di mettere qualche pezze alle lacune denunciate dalla squadra durante le prime due giornate di campionato. Juric si è lamentato apertamente della gestione societaria. Il mancato arrivo di Amrabat non renderà la situazione più dolce.

LEGGI ANCHE >>> Ronaldo: il Manchester è pronto a infrangere le regole per accontentarti

Il Torino, dopo i primi 180′ di campionato, ha collezionato due sconfitte con Atalanta e Fiorentina. Entrambe di misura. I granata avevano faticato pure nel primo turno di Coppa Italia, piegando soltanto ai rigori la Cremonese, ridotta in dieci dal 63′ per l’espulsione di Jaime Baez.