Milan, Ibrahimovic con Giroud e la nuova idea di Pioli

Pioli scoraggiato
Stefano Pioli (Getty Images)

L’imminente ritorno in campo di Ibrahimovic e il recupero di Giroud, potrebbe spingere Pioli a puntare con forte decisione su entrambi i centravanti in chiave presente, ma soprattutto in vista del futuro

Il Milan di Pioli è pronto a cambiare faccia soprattutto a livello offensivo. L’imminente ritorno in campo di Ibrahimovic, e il recupero a pieno regime di Giroud dopo la recente positività, potrebbe spingere l’allenatore del Milan a valutare la convivenza dei due centravanti in campo in maniera contemporanea.

Giroud potrebbe agire da autentico numero nove, mentre Ibrahimovic potrebbe ricoprire il ruolo di trequartista e giocarsi una maglia con Brahim Diaz, il quale potrebbe essere dirottato sulla sinistra per completare la linea dei nuovi trequartisti del Milan. Un nuovo attacco decisamente spregiudicato, ma non impossibile da mettere in atto.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Pioli Milan
Pioli (Getty Images)

Il nuovo Milan di Pioli e la variante offensiva con Giroud e Ibrahimovic

Come potrebbe cambiare la nuova idea tattica di Pioli? Come detto, il modulo del Milan potrebbe restare il solito 4-2-3-1, ma potrebbe variare l’interpretazione e gli interpreti. Ibrahimovic sarebbe pronto ad arretrare il suo raggio d’azione di qualche metro per cercare di convivere con Giroud.

LEGGI ANCHE >>>  È programmato l’incontro che fa sorridere Mourinho

Pioli ragionerà sul da farsi, non è escluso che la mossa offensiva possa essere messa in atto solamente dopo aver raggiunto maggiori e totali equilibri. Il nuovo Milan è pronto a scaldare i motori: con la nuova idea tattica, potrebbero farne le spese Leao e Rebic.