Serie A, tegola per l’allenatore: la spalla finisce KO

Fiorentina in campo contro l'Atalanta
Atalanta-Fiorentina, 2021-22 (Getty Images)

Il giorno dopo la vittoria in trasferta sull’Atalanta, la Fiorentina fa i conti con il bilancio del match: una vittoria ma anche un infortunio, ovvero quello di Lorenzo Venuti.

La vittoria della Fiorentina per 2-1 sull’Atalanta al Gewiss Stadium non è soltanto felice, purtroppo si trascina dietro anche un infortunio. La Viola di Vincenzo Italiano a match in corso ha dovuto sostituire Lorenzo Venuti dopo un contrasto di gioco ed è giunto un comunicato sulle condizioni del calciatore.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Fiorentina, infortunio Venuti: si tratta di una lussazione

Venuti in Atalanta-Fiorentina
Lorenzo Venuti, Fiorentina (Getty Images)

Al 25′, infatti, il difensore è stato protagonista di un contrasto con Pasalic piuttosto veemente. Ha dovuto lasciare il campo al compagno Odriozola, poiché incapace di proseguire in partita. Da subito il club si è messo in allerta con lo staff medico, convinti di una lussazione alla spalla, a causa del dolore persistente del calciatore.

LEGGI ANCHE >>> “Cori vergognosi”: l’attacco del presidente stavolta è rivolto ai tifosi

Le prime sensazioni sono state poi confermate. La società ha diramato un comunicato nel quale ha confermato la lussazione alla spalla sinistra per Venuti. Al momento non è possibile però stabilire dei tempi di recupero certi. “L’entità dell’infortunio verrà quantificata dopo gli accertamenti che saranno effettuati nei prossimi giorni”, ha infatti precisato il club viola all’interno del comunicato sul 26enne di Montevarchi.