Serie A, la cronaca di Bologna-Verona 1-0

Mihajlovic
Mihajlovic (Getty Images)

Alle 20.45 spazio all’ultimo posticipo di questo terzo turno di Serie A. Al Dall’Ara scendono in campo Bologna e Verona.

Siamo all’ultima curva di questa terza giornata del campionato di Serie A, che ha già regalato diverse sorprese e risultati sui quali sarà necessario fare diverse valutazioni. Vero è che il tempo è poco, da mercoledì riprenderanno anche le coppe europee e sono diverse le squadre italiane che dovranno misurarsi con Champions, Europa League e la nuova Conference League.

Stasera chiudono il cerchio Bologna e Verona, due compagini che sperano di poter dare una svolta dopo la scorsa annata che per entrambe ha riservato troppe insidie. Sia chiaro, salvezza tranquilla per tutte e due le squadre, ma le due piazze sperano quest’anno di poter puntare anche a qualcosa di più, considerando gli investimenti fatti dagli scaligeri ma anche il progetto Mihajlovic che in casa felsinea sta dando la giusta continuità.

L’avvio del Verona, per il momento, non ha scaldato gli animi dei tifosi. Due sconfitte consecutive, nonostante due match giocati su buon livello contro Sassuolo ed Inter. Si sa, conta il risultato, e per questo i ragazzi di Di Francesco proveranno ad espugnare il Dall’Ara. Di fronte un Bologna che ha raccolto una vittoria ed un pareggio, e proprio per questo spera di continuare la striscia positiva.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Bologna-Verona, le probabili formazioni

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski, De Silvestri, Medel, Bonifazi, Hickey, Svanberg, Dominguez; Orsolini, Soriano, Sansone; Arnautovic. All. Mihajlovic

LEGGI ANCHE >>> “Sarà facile”: l’inaspettato ed ironico attacco social alla Juventus

VERONA (3-4-2-1): Montipò, Ceccherini, Gunter, Magnani, Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic, Barak, Caprari, Simeone. All. Di Francesco