“Speriamo…”: la risposta di Dybala in conferenza alla domanda più richiesta

Dybala rinnovo
Dybala (Getty Images)

Gol del 2-0 e altra prestazione da leader: Paulo Dybala si sta riprendendo la Juventus, arriva anche l’annuncio sul rinnovo

Da quando è tornato Allegri, il cambio si vede ad occhio nudo. Paulo Dybala sta tornando ad essere Paulo Dybala, nonostante il momento difficile della Juventus. Contro il Malmoe, l’argentino ha ritrovato anche la gioia del gol in Europa, dicendosi felicissimo ai microfoni di ‘Mediaset’: “Non sapevo di essere a digiuno in Champions da così tanto tempo. Sono contento del gol e di essere stato utile per la squadra. Siamo tutti felici per la vittoria e segnare mi aiuta a giocare tranquillo”.

Poi Dybala si è spostato sul momento di crisi della sua Juventus: “Sapevamo di essere reduci da alcune partite non belle, con i risultati che di certo non ci hanno accompagnato. La Champions, però, è un altra competizione e sapevamo anche di dover reagire. L’abbiamo fatto senza troppi problemi, giocando con grande serenità. Ora bisogna continuare su questa strada”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Dybala Champions
Dybala (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Inter, il nuovo ritornello di Inzaghi è dimenticare il passato e Conte

Dybala, prima il gol poi l’annuncio sul rinnovo: le parole dell’argentino

Dybala, però, resta un tema caldissimo per il futuro prossimo della Juventus. Con un contratto in scadenza il prossimo 30 giugno del 2022, l’argentino è ancora senza un accordo con i bianconeri, seppur le parti si siano sensibilmente riavvicinate dopo il gelo dello scorso anno.

E lo stesso calciatore si è sbottonato sul proprio futuro, nel post-gara di Malmoe: “So che le parti sono in contatto e si parlano continuamente. C’è grande attesa da parte di tutti, speriamo che si risolva in un finale bello per tutti. Io, intanto, cercherò di dare sempre il massimo in campo”.