Inter, perchè Correa può superare Dzeko nelle gerarchie

Esultanza Correa
Correa (Getty Images)

Il ballottaggio tra Correa e Dzeko potrebbe accendersi in maniera totale già nel corso della prossima giornata di campionato tra Inter-Bologna. Simone Inzaghi potrebbe valutare alcune novità di formazioni

Punto interrogativo sulle prossime scelte di Simone Inzaghi in vista della ripresa del campionato e in occasione della 4^ giornata contro il Bologna. Il tecnico nerazzurro potrebbe valutare l’avvicendamento offensivo tra Dzeko e Correa, con l’ex Lazio in netta rimonta nelle ultime settimane sul centravanti bosniaco.

L’ex Roma, però, resta attualmente favorito, ma non è escluso che Inzaghi possa valutare l’affiatamento della coppia formata da Correa-Lautaro Martinez, sia in chiave presente, ma soprattutto in vista del futuro. L’attaccante argentino, dopo la doppietta all’esordio, è pronto a recitare una parte d’assoluto protagonista.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Dzeko Inter
Dzeko (Getty Images)

Ballottaggio Correa-Dzeko, l’argentino in netta rimonta: contro il Real Madrid spazio ancora all’ex Roma

Contro il Real Madrid, match d’esordio in Champions League della stagione, Inzaghi potrebbe puntare ancora sulla coppia Dzeko-Lautaro Martinez, con Correa pronto a subentrare nel corso della ripresa. Non solo, occhio anche all’altro ballottaggio sulla fascia sinistra tra Perisic e Dimarco, con il secondo in netta rimonta dopo la grande prestazione contro la Sampdoria. Per quel che riguarda Correa, contro il Real potrebbe partire dalla panchina per poi trovare spazio dal primo minuto contro il Bologna.

LEGGI ANCHE >>> “Hanno i soldi, Mbappé ed Haaland insieme”: annuncio del presidente

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Dimarco; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro. All. Inzaghi

Real Madrid (4-3-3): Courtois; Carvajal, Militao, Nacho, Miguel; Modric, Casemiro, Isco; Asensio, Benzema, Vinicius Junior. All. Ancelotti