Juventus-Milan, la situazione infortuni in casa bianconera

Esultanza Juventus
Juventus (Getty Images)

La super sfida tra Juventus-Milan è pronta a entrare nel vivo già nel corso delle prossime ore. Calcio d’inizio domenica ore 20:45, ma attenzione anche al capitolo infortuni in casa bianconera

Dopo il successo contro il Malmo, Allegri è pronto a recitare una parte da protagonista anche in vista della sfida contro il Milan, match valido per il 4° turno di Serie A. Il tecnico, salvo clamorosi colpi di scena, potrà contare sul ritorno di Chiesa e Bernardeschi, mentre dovrà fare ancora a meno di Kaio Jorge e Arthur ancora fermi ai box.

Stop muscolare anche per De Sciglio, il quale sarà costretto ad alzare bandiera bianca in vista della sfida di domenica sera contro i rossoneri. Allegri punterà forte sul 4-4-2, ma bisognerà capire se Chiesa potrà scendere in campo dal primo minuto dopo il recente problema muscolare al flessore.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Allegri Juve
Allegri (Getty Images)

Juventus-Milan, la situazione infortuni in casa bianconera e le probabili formazioni

Chiesa potrebbe partire dalla panchina, con Allegri pronto a confermare il solito 4-4-2, con Locatelli e Rabiot schierati in mezzo al campo. Per quel che riguarda il capitolo infortuni, anche Bernardeschi, appena recuperato, partirà quasi sicuramente dalla panchina. Confermato il tandem offensivo formato da Morata-Dybala. Solo panchina per Kean e Kulusevski.

LEGGI ANCHE >>> DIRETTA Leicester-Napoli: segui la partita LIVE

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Locatelli, Rabiot; Dybala, Morata. All. Allegri

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Kessié, Tonali; Saelemaekers, Brahim Diaz, Rebic; Giroud. All. Pioli