“Il Real era un po’ arrangiato”: Cassano bacchetta l’Inter e suona l’allarme

Inzaghi dà indicazioni a Brozovic
Simone Inzaghi e Brozovic (Getty Images)

Antonio Cassano, alla Bobo Tv su Twitch, si è soffermato sulla gara persa dall’Inter contro il Real Madrid.

L’Inter ha perso 0-1 contro il Real Madrid nella gara d’esordio della fase a gironi della Champions League. I nerazzurri hanno giocato bene, ma non hanno sfruttato le tante occasioni che gli sono capitate. I ‘Blancos’ hanno punito l’imprecisione del team meneghino con un gol nei minuti finali di Rodrygo.

Dopo la sconfitta contro la squadra di Ancelotti, è ritornata al centro della cronaca interista la mancanza di Lukaku. In molti hanno sottolineato che l’Inter non ha un cecchino nella propria rosa.  Sulla gara di mercoledì di Champions si è soffermato Antonio Cassano alla ‘Bobo Tv’ su Twitch:

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Dzeko pensieroso
Dzeko (Getty Images)

Cassano sull’Inter: “Doveva segnare contro il Real Madrid”

“Come mai Inter-Real è finita 0-1 per gli spagnoli? L’Inter doveva concludere il primo tempo con tre gol di vantaggio. I nerazzurri hanno giocato meglio del Real Madrid. Il problema con queste grandi squadre è che vanno azzannate subito, altrimenti ti fanno male. Non è stato un gran Real Madrid che era un po’arrangiato, l’Inter doveva segnare”.

LEGGI ANCHE >>> “Antonio Conte ha influenzato gli Europei”: dall’Inghilterra la sorprendente analisi

La squadra di Simone Inzaghi vuole riprendere subito il proprio cammmino, vincendo la gara di domani sera, ore 18.00, contro il Bologna in casa. Dopo il pareggio contro la Sampdoria, l’Inter è a due punti dal trio di testa formato da Milan, Roma e Napoli e vuole riprendersi il prima possbile il primato in classifica.