“Tolta la fascia al campione d’Europa”: il giallo sul capitano è ufficiale

Esultanza Italia
Italia (Getty Images)

Sassuolo e Torino stanno per scendere in campo, ma a far notizia è l’esclusione di Berardi da capitano e vice-capitano dei neroverdi.

Dopo i tre giorni dedicati alle coppe europee, questa sera è già tempo di Serie A. A dare il via alla quarta giornata sarà il match tra Sassuolo e Torino. I granata vogliono dimostrare che la la larga vittoria sulla Salernitana non è arrivata a caso, mentre i padroni di casa si vogliono rifare dopo la sconfitta sfortunata contro la Roma all’Olimpico.

La squadra emiliana è diventata ormai una realtà del nostro calcio, arrivando ad avere tre giocatori nell’Italia di Mancini campione d’Europa: Locatelli, Berardi e Raspadori. Se il primo è andato alla Juventus, gli altri due calciatori sono rimasti a Sassuolo. Raspadori è sempre più importante per Dionisi, ma su Berardi è giunta in questi minuti una notizia che alimenterà le continue voci di mercato su di lui.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Cristante contrasta Berardi
Cristante e Berardi (Getty Images)

Sassuolo, Berardi non sarà il capitano contro il Torino

Come è apparso sulla distinta di Sassuolo-Torino, Domenico Berardi non è presente tra i capitani dei neroverdi. Il capitano ufficiale degli emiliani è Francesco Magnanelli, mentre l’attaccante l’anno scorso è stato il vice-capitano. Questa sera la fascia da capitano la indosserà Gianmarco Ferrari.

LEGGI ANCHE >>>  Pogba alla Juventus: Raiola fa sognare i tifosi bianconeri

Il ruolo di vice-capitano sarà ricoperto dal portiere Andrea Consigli. Dionisi è stato intervistato da ‘DAZN’ primi del fischio iniziale della gara contro il Torino dove si è soffermato su Berardi: “Sappiamo tutti che è un giocatore forte. Siamo contenti di averlo con noi e dobbiamo fare di tutto per farlo essere determinante. Lui sposta gli equilibri”.