De Ligt via a fine stagione: Raiola spaventa la Juventus

De Ligt in campo con la Juventus
Matthijs de Ligt (Getty Images)

Raiola, in un’intervista concessa a ‘Rai Sport’, spaventa la Juventus preparando la cessione di de Ligt: “Il mercato funziona così”.

Ieri ha fatto sognare i tifosi bianconeri. Oggi, invece, rischia di regalare loro una delusione. Mino Raiola, ai microfoni di ‘Rai Sport’, ha parlato delle possibili operazioni di mercato che potrebbero interessare la Juventus nei prossimi mesi. E se da una parte ha riavvicinato Paul Pogba (“una possibilità c’è”), dall’altra ha fatto intendere che questa potrebbe essere l’ultima stagione a Torino di Matthijs de Ligt.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Allegri in panchina con la Juventus
Massimiliano Allegri (Getty Images)

Raiola spaventa la Juventus: possibile la cessione di de Ligt il prossimo anno

“Lui e Romagnoli sono tra i più forti difensori in Europa. De Ligt – le sue parole, riprese da ‘Tuttosport’ – ha un contratto, mentre Romagnoli va a scadenza il prossimo anno. Sì, penso che potrebbero giocare insieme il prossimo anno alla Juventus, ma attenzione perché de Ligt potrebbe anche lasciare la Juventus a fine stagione. Il mercato funziona così”. Il procuratore, nel corso dell’intervista che verrà trasmessa integralmente lunedì sera, ha inoltre aggiunto che “ci sono molti interessi” nei confronti dell’olandese. 

LEGGI ANCHE >>> Juventus-Milan, la situazione infortuni in casa bianconera

Il quale sta attraversando un momento molto delicato della sua carriera. Sia alla Juventus che in nazionale, infatti, ha perso il posto da titolare e quando è stato chiamato in causa non è riuscito ad invertire il trend negativo. Contro il Milan, inoltre, dovrebbe iniziare dalla panchina visto che il tecnico Massimiliano Allegri sembra intenzionato a puntare sul duo composto da Giorgio Chiellini e Leonardo Bonucci. Raiola, nel frattempo, osserva in attesa di incendiare il mercato.