“Osimhen come Mbappe”: l’investitura che fa sognare Napoli

Osimhen
Osimhen (Getty Images)

Protagonista con il Leicester in Europa League, Victor Osimhen ha conquistato la ribalta con la sua doppietta: e c’è chi lo paragona a Mbappe

Victor Osimhen si è preso la scena nel giovedì di Europa League. La doppietta contro il Leicester ha fatto entusiasmare i tifosi del Napoli e fatto intravedere le potenzialità dell’attaccante nigeriano. Ventidue anni, reduce da una stagione ricca di imprevisti e assenze, l’ex Lille è pronto a compiere il salto di qualità. Lo spera Spalletti che sembra essere il tecnico giusto per far fare un ulteriore step a Osimhen.

Lo strapotere fisico del nigeriano è evidente, così come la necessità di affinare la tecnica: dovesse riuscirci, l’attuale numero 9 del Napoli diventerebbe uno degli attaccanti più forti in circolazione. Potenzialmente ha tutte le qualità per esserlo e c’è chi azzarda anche un paragone importante.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Osimhen e Koulibaly
Osimhen e Koulibaly (Getty Images)

Pecci non ha dubbi: “Osimhen erede di Mbappe”

L’ex centrocampista del Napoli Eraldo Pecci intervistato dal ‘Corriere dello sport’ dimostra di avere grande fiducia nell’attaccante azzurro. L’ex calciatore, infatti, dice che “Osimhen ha le qualità per diventare super”.

LEGGI ANCHE >>> Quello che abbiamo pensato tutti dopo lo show di Osimhen

Non un salto immediato perché “servirà tempo per modellare la sua corsa ai suoi mezzi tecnici”. Ma quando ci riuscirà “potrà essere anche l’erede di Maradona o di Mbappé, se vogliamo rimanere più bassi”. Un’investitura in piena regola per il giovane attaccante che ora dovrà dimostrare sul campo di riuscire a sfruttare davvero le sue enormi potenzialità. Napoli e Spalletti lo sperano, significherebbe disporre di un calciatore in grado di fare la differenza.