“Nessun fantasma”: Pioli, Donnarumma e la frecciata in conferenza

Stefano Pioli Milan
Stefano Pioli (Getty Images)

Stefano Pioli mette in chiaro la posizione del Milan sulla partenza di Donnarumma e sul nuovo arrivato Maignan.

In conferenza stampa, Stefano Pioli ha parlato della sfida per cui il Milan scenderà in campo domani sera alle 20:45 contro la Juventus. Nonostante le pesanti assenze sulla panchina rossonera, il tecnico sa di poter e dovere contare sui giocatori di qualità che ha a disposizione.

Tra i pali ci sarà Mike Maignan, che ha avuto modo di far vedere a tutti gli appassionati del mondo del calcio le proprie qualità. In Serie A, ma non solo. La sua prestazione in Champions League contro il Liverpool è stata strepitosa. Ha persino parato un rigore a Salah e ha fatto del suo meglio per difendere la porta del suo Milan.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Maignan Milan
Mika Maignan (Getty Images)

Le dichiarazioni di Pioli su Maignan e il riferimento a Donnarumma

Non è potuto mancare, allora, durante il corso della conferenza stampa, il riferimento alla partenza di Gianluigi Donnarumma. Così Pioli ha voluto parlare della questione: “Non abbiamo nessun fantasma. Sappiamo cosa ha dato Gigio per questa squadra. Abbiamo un grande portiere, mi piace tantissimo per come affronta il lavoro quotidiano e la partita”.

LEGGI ANCHE >>> La rivoluzione in salsa USA che Nagelsmann vuole portare nel calcio

Ha infine concluso il discorso su Maignan affermando: “Ha fatto tutto molto in fretta nonostante sia arrivato tardi per gli Europei. Ha un grandissimo pregio: vuole sapere tutto ed è molto curioso. Abbiamo un portiere forte, deve continuare così“.