Osimhen-Spalletti, rapporto speciale: il nigeriano svela il retroscena

Osimhen esulta in Sampdoria-Napoli
Victor Osimhen, Napoli (Getty Images)

Le parole di Victor Osimhen, dopo la vittoria contro la Sampdoria, sull’importanza di Luciano Spalletti nel percorso di crescita che sta realizzando al Napoli. 

Ancora una volta il grande protagonista in casa Napoli è stato Victor Osimhen. Il calciatore nigeriano ha siglato una doppietta in occasione della gara in trasferta contro la Sampdoria. A fine partita ha elogiato il tecnico Spalletti.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Sampdoria-Napoli, le parole di Osimhen: “Onorato di avere Spalletti”

Osimhen e Insigne in Sampdoria-Napoli
Osimhen e Insigne, Napoli (Getty Images)

Osimhen e Spalletti sono uno il segreto dell’altro. Grazie alle propensioni offensive del giocatore, il Napoli vola in alto alla classifica, ma probabilmente senza l’apporto del tecnico ciò non sarebbe stato possibile. Ne ha parlato il calciatore in prima persona, intervenuto a ‘DAZN’ al termine del confronto di campionato contro i blucerchiati: “Cominciare bene mi dà fiducia per segnare altri gol. Sono felice delle mie prestazioni, ma un po’ dispiaciuto per quanto accaduto lo scorso anno tra il Covid-19 e gli infortuni. È importante parlare in campo, ma non solo in partita, anche in allenamento. Ci serve per calibrarci su quando venire a prendere a centrocampo, sui movimenti, è importante comunicare”.

LEGGI ANCHE >>> Anguissa, che impatto: Spalletti spiega il motivo del super avvio di stagione

Osimhen ha parlato chiaramente dell’importanza di Spalletti in questo suo momento professionale: “Mi ha aiutato con la fiducia che mi ha dato e spero di ripagarla. Sono onorato di avere un allenatore come lui. Mi dà tanto, si ferma dopo gli allenamenti e insieme lavoriamo tanto”.