Juve, durissima doppia tegola in attacco: l’annuncio ufficiale di Allegri

Morata in Udinese-Juventus
Alvaro Morata, Juventus (Getty Images)

Juventus-Sampdoria è terminata 3-2 in favore dei bianconeri, ma sia Dybala che Morata si sono fermati a gara in corso per infortunio. Le ultime sullo spagnolo.

Intorno al 20′ della gara contro la Sampdoria, la Juventus ha dovuto sostituire Paulo Dybala, uscito dal campo in lacrime per infortunio. Molto probabilmente per l’argentino si è trattato di un problema muscolare, e destino simile potrebbe essere toccato anche ad Alvaro Morata.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Juventus, infortunio Morata contro la Samp: la situazione

Morata in Juventus-Sampdoria
Morata in Juventus-Sampdoria (Getty Images)

Protagonista di una buona prestazione, l’attaccante spagnolo ha lasciato il campo durante il finale di Juventus-Sampdoria. Morata infatti ha visibilmente accusato un fastidio alla coscia destra, dopo aver calciato in porta. Nei minuti finale alza il braccio e chiede il cambio. Subito dopo la sostituzione, il centravanti rientra negli spogliatoi sconsolato in volto.

LEGGI ANCHE >>> Sampdoria battuta ma la vittoria porta guai alla Juventus

Anche nel suo caso non dovrebbe trattarsi di alcun infortunio grave, ma è chiaro che il pensiero di Morata come quello di Dybala va al prossimo impegno di Champions League. Prosegue il tour de force per le squadre di Serie A e la Juventus, nello specifico, mercoledì accoglierà in casa il Chelsea. Un impegno per il quale mancheranno entrambi i calciatori a causa dell’accaduto. L’ha confermato Allegri parlando nel post-match a ‘DAZN’: “Morata e Dybala non ci saranno con il Chelsea e neanche col Torino. Vedremo dopo la sosta”.