Brutta tegola per la big di Serie A: salta la Champions e non solo

Inter e Atalanta dialogano con l'arbitro
Inter-Atalanta, 2021-22 (Getty Images)

L’Atalanta non potrà contare su José Palomino in Champions League contro lo Young Boys a causa d’infortunio. Le ultime dalla Dea.

La sfida contro la Sampdoria ha portato la Juventus alla seconda vittoria stagionale in campionato, ma è “costata” cara: fuori Dybala e Morata per infortunio. Entrambi gli attaccanti torneranno a disposizione dopo la sosta Nazionali, ragion per cui salteranno la seconda giornata di Champions League. A fare i conti con l’infermeria è anche l’Atalanta.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Atalanta, in Champions senza Palomino: infortunio per il difensore

Palomino in Salernitana-Atalanta
José Palomino, Atalanta (Getty Images)

In occasione della sfida di mercoledì contro lo Young Boys, l’allenatore Gian Piero Gasperini dovrà fare a meno di José Palomino. Il difensore, infatti, intorno al 70′ del match di Serie A contro l’Inter ha lasciato il campo per infortunio e gli esami strumentali sostenuti in giornata hanno evidenziato una lesione di primo grado al bicipite femorale sinistro.

LEGGI ANCHE >>> La Superlega è ancora viva: il messaggio di Agnelli è chiarissimo

L’argentino sarà assente per il match di Champions e probabilmente dovrà rinunciare anche al big match di campionato contro il Milan, in calendario domenica 3 ottobre alle 20:45. Una brutta gatta da pelare per l’Atalanta, che già ha dovuto fare i conti con l’assenza di Muriel. Il rientro in campo del colombiano si avvicina, fermo a causa di una lesione muscolare da inizio settembre, ma da pochi giorni ha cominciato a lavorare col gruppo, quindi bisognerà ancora attendere.