Il figliol prodigo Aramu ferma l’ambizioso Torino di Juric

Aramu Torino Venezia
Aramu (Getty Images)

Finisce in parità il posticipo della sesta giornata di Serie A tra Venezia e Torino. Il grande ex Aramu risponde alla rete di Brekalo.

Il posticipo della sesta giornata di serie A tra Venezia e Torino si è concluso con il risultato di 1 a 1. Un match interessante che ha visto pochi tiri in porta ma emozioni da una parte e dall’altra sin dall’inizio della partita.

Nel primo tempo è il Torino ad essere più vivace ma sono poche le occasioni da gioco. Poco dopo la mezzora i veneti perdono Vacca per infortunio e sono costretti a effettuare il cambio, ma succede tutto nella ripresa.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Venezia Torino Brekalo
Venezia Torino (Getty Images)

Venezia-Torino, botta e risposta nel finale

Ad inizio ripresa grande percussione di Singo che mette al centro dove Brekalo firma la sua prima rete in serie A. Il Venezia non molla, ci prova e Zanetti manda in campo diversi cambi offensivi ed a dieci minuti dal termine c’è l’episodio che cambia la gara. Djidij atterra in area un avversario, per l’arbitro è doppio giallo e rigore che il grande ex Aramu insacca.

LEGGI ANCHE >>> Brutta tegola per la big di Serie A: salta la Champions e non solo

Nel finale l’assalto dei veneti non serve ed il match si conclude in parità con Mandragora che in contropiede spreca al 95′ la palla della clamorosa vittoria.

Classifica Serie A

Napoli 18, Milan 16, Inter 14, Roma 12, Fiorentina 12, Lazio 11,Atalanta 11, Empoli 9,Torino 8, Juventus 8, Bologna 8, Sassuolo 7, Udinese 7, Verona 5, Sampdoria 5, Genoa 5, Spezia 4, Venezia 4, Cagliari 2, Salernitana 1