La Juventus vince contro il Chelsea, ma Allegri lo sapeva già

Allegri indica
Allegri (Getty Images)

La Juventus sorprende tutti e vince contro i campioni in carica: le parole di Allegri ai microfoni di Amazon Prime Video

“I marinai in tempesta trovano sempre la via d’uscita”. Non le manda a dire Massimiliano Allegri, che si gode la vittoria contro il Chelsea e che ha analizzato così la sfida ai Blues, ai microfoni di ‘Amazon Prime Video’:” I ragazzi hanno giocato bene, facendo una grande partita contro i campioni d’Europa. Abbiamo sbagliato qualcosa nel primo tempo, ma fortunatamente abbiamo sofferto poco. Sono molto contento, non si può chiedere nulla in più a questa squadra oggi. E per la qualificazione, abbiamo fatto un bel passo in avanti”.

Poi, Allegri si sposta sulle soluzioni offensive, viste questa sera contro la formazione di Tuchel: “Credevo che giocando con i tre davanti, potevamo avere dei vantaggi. Poi ho visto che avevamo delle difficoltà, poi siamo passati a due con Chiesa e Bernardeschi in attacco e siamo andati molto meglio”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Allegri e Chiesa si abbracciano
Allegri e Chiesa (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Nedved non ci sta e bacchetta tutti in TV: “Così non va bene”

Il Chelsea cade allo Stadium, Allegri: “Per vincere, bisogna soffrire”

Di qui, Allegri continua con la sua analisi e risponde così alle domande sul centrocampo della sua Juventus: “Arthur rientrerà dopo la sosta e speriamo di averlo per una mezzora già contro la Roma. Bentancur e Locatelli hanno le loro caratteristiche e insieme fanno un’ottima coppia. Anche Rabiot, è partito piano e poi è cresciuto. Dobbiamo crescere ancora un altro po’ sul palleggio, ma contro il Chelsea non era semplice”. Infine, la lezione del livornese alla sua ritrovata Juventus: “Nel calcio devi soffrire per vincere le partite e i ragazzi lo hanno capito perfettamente, facendo una grande partita stasera”.