Pioli, lo sfogo post partita: “Non solo il rigore, siamo stati penalizzati”

Pioli Milan
Pioli (Getty Images)

Le parole del tecnico del Milan Stefano Pioli sull’arbitraggio di Cakir di questa sera fanno davvero molto rumore.

Tante polemiche e tanta amarezza nel post partita del match valido per la seconda giornata di Champions League tra Milan e Atletico Madrid. Il club rossonero ha giocato una gran gara ed in dieci per oltre sessanta minuti si è vista rimontare solo negli ultimi istanti di gioco grazie alle reti di Griezmann e soprattutto di Luis Suarez, arrivato con un rigore dubbio al 96 minuto.

Nel post partita oggetto della critica è diventato l’arbitro turco Cakir, contestato dal pubblico e dai calciatori rossoneri al termine del match. L’espulsione di Kessie nel primo tempo ed il rigore nel finale sono solo alcune delle scelte che la società rossonera non ha gradito.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Cakir
Cakir (getty Images)

Milan, le parole di Pioli nel post partita

Nel post partita dell’incontro il tecnico del Milan Stefano Pioli è apparso rammaricato per il risultato finale ed arrabbiato per l’arbitraggio di Cakir nel corso del match. Ecco le sue dichiarazioni ai microfoni di Mediaset:

LEGGI ANCHE >>> Milan, furia social contro Cakir: “Arbitro nefasto per le italiane”

“Cakir? Non credo sia stata la sua serata migliore, siamo stati penalizzati. Dispiace. L’inferiorità numerica ci ha costretto a fare un altro tipo di partita. Peccato, siamo andati vicini a fare un risultato positivo, non esserci riusciti ci dispiace. Gli episodi? Tante situazioni, non solo l’espulsione e il rigore. A metà e metà andava sempre dall’altra parte”.