Perché per l’Inter gli ottavi di Champions sono una necessità

Società Inter Zhang Marotta Zanetti
Inter (Getty Images)

L’Inter è ancora alle prese con i conti in rosso da dover risanare: qualificarsi agli ottavi di finale di Champions League diventa una necessità.

Mantenere gli occhi costantemente puntati sul bilancio, in casa Inter, resta una priorità. I conti in rosso, infatti, preoccupano la società nerazzurra. Secondo quanto riferito da ‘La Gazzetta dello Sport’, le perdite per la stagione 2021/2022 ammonteranno a circa 200 milioni di euro, nonostante le cessioni estive, il prestito Oaktree e la presenza dei tifosi sugli spalti abbiano ridato una boccata d’ossigeno alle casse del club. Perciò, qualificarsi agli ottavi di Champions League, ora come ora, è diventata una necessità, per evitare di perdere, ancora una volta, i milioni già non conquistati nelle scorse stagioni a causa dell’eliminazione durante la fase dei gironi.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Inzaghi Champions League Inter
Simone Inzaghi (Getty Images)

Superare la fase dei gironi per aiutare le casse del club: questo dev’essere l’obiettivo dell’Inter

Superare la fase dei gironi di Champions League, per l’Inter, significherebbe ricevere una cifra che si aggira intorno ai 20 milioni di euro ma che, sempre stando ai dati riportati da ‘La Gazzetta dello Sport’, potrebbe lievitare fino a raggiungere circa 65 milioni di euro. La strada è ancora lunga ma, allo stesso tempo, è già in salita per i nerazzurri. In un girone che appare una fotocopia di quello affrontato già lo scorso anno, Simone Inzaghi ha guadagnato un solo punto pareggiando con lo Shakhtar Donetsk.

LEGGI ANCHE >>> “Lo farò ancora più strano”: dopo la bottiglia Destro ci ha preso gusto

La maledizione del gol continua a inseguire l’Inter in Champions League e la sconfitta, dal sapore di beffa ricevuta, negli ultimi minuti di gioco con il Real Madrid a San Siro non ha certamente agevolato il percorso dei nerazzurri. Le due vittorie conquistate fino ad ora dallo Sheriff, inoltre, complicano ancora di più la partita di Simone Inzaghi, che dovrà riuscire a creare anche l’impossibile per arrivare, per la prima volta dopo 10 lunghi anni, alla fase degli ottavi. L’aiuto alle casse del club sarebbe consistente, oltre che essere già indispensabile.