Spinazzola torna in gruppo, ma Tiago Pinto frena: l’annuncio inaspettato

Spinazzola con le stampelle
Spinazzola (Getty Images)

Spinazzola torna a correre e vede la fine del tunnel, ma il DS Tiago Pinto frena l’entusiasmo: l’annuncio inaspettato

Quell’infortunio contro il Belgio, ancora perseguita le menti dei tifosi azzurri e dei tifosi giallorossi. Leonardo Spinazzola è stato tra i migliori giocatori della Nazionale di Roberto Mancini, ma adesso è ancora fermo ai box dopo il brutto stop rimediato all’Europeo. L’ex Juventus e Atalanta prosegue nel proprio recupero, nella speranza di prendersi presto la fascia sinistra della sua Roma.

E ieri, era arrivata anche una gran bella notizia per José Mourinho: Spinazzola è tornato a correre sul campo di Trigoria, innalzando alle stelle il morale dell’ambiente giallorosso e definendo un margine per il rientro in gruppo del terzino umbro. Un qualcosa che fa il paio con le parole dello stesso Spinazzola, di due settimane fa: “Spero di rientrare con la squadra per novembre”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Spinazzola bacia la coppa
Spinazzola (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Stadi di nuovo al 100%? La risposta di Gravina che non lascia dubbi

Spinazzola verso il rientro? L’annuncio di Tiago Pinto a ‘Sky Sport’

Poco prima della sfida contro lo Zorya, il DS Tiago Pinto ha fatto il punto sulle condizioni di Leonardo Spinazzola, ai microfoni di ‘Sky Sport’: “Sta bene, sta recuperando. In questo tipo di infortuni, il fattore mentale è molto importante. Leo è pronto e motivato, noi sentiamo la sua mancanza e speriamo di riabbracciarlo presto”.

Poi, il dirigente portoghese ha smorzato cautamente l’entusiasmo dell’ambiente giallorosso: “Non vogliamo forzare le cose, però. Spinazzola deve continuare nel suo recupero, senza ansia e senza pressioni. Deve fare il suo percorso e pensare a ritornare al massimo. Non vediamo l’ora di riaverlo con noi, ma non vogliamo fare danni alle condizioni generali di Leo”.