“Non è finita”: brutta notizia per Donnarumma, in Francia non hanno dubbi

Donnarumma
Donnarumma (Getty Images)

Per Gianluigi Donnarumma contro il City è arrivato l’esordio in Champions e una super prestazione: ma ora c’è una ‘brutta’ notizia

Esordio con applausi per Donnarumma in Champions League. Il portiere del Psg ha raccolto grandi apprezzamenti per la sua prestazione contro il Manchester City. Una gara in cui è risultato il migliore in campo e che potrebbe far pensare in una svolta nella stagione dell’ex Milan a Parigi. Nella gara contro la squadra di Guardiola, l’italiano ha dimostrato di meritare una maglia da titolare, ma resta da vedere se Pochettino cambierà la strategie adottata finora. Una strategia che ha portato ad alternare l’estremo difensore italiano con Keylor Navas. Un’alternanza che la gara contro il City potrebbe non aver chiuso.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Donnarumma
Donnarumma (Getty Images)

Donnarumma, Rothen convinto: non sarà titolare indiscusso

A parlare della questione Donnarumma-Keylor Navas è l’ex centrocampista del Psg ed ora opinionista Jerome Rothen. Intervenuto ai microfoni di ‘RMC’, l’ex calciatore ha prima detto che Pochettino ad inizio stagione non aveva come priorità quella di prendere un secondo portiere in competizione con Keylor Navas e poi ha dato il suo pronostico su quel che accadrà da qui al termine della stagione.

LEGGI ANCHE >>> “Già da record”: Donnarumma, i francesi hanno subito cambiato idea

Secondo Rothen il destino dei due portieri è segnato: continuare ad alternarsi in porta, dividendosi le partite da giocare. “Pochettino sarà costretto a dimezzare il tempo dei suoi portieri – la sua frase -. Secondo me a fine stagione Donnarumma e Navas avranno lo stesso numero di partite”.