“Dzeko alla Juventus”: l’ultimo ‘dispetto’ di Cristiano Ronaldo ai bianconeri

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo (Getty Images)

Edin Dzeko è stato finora l’arma in più dell’Inter campione d’Italia. L’attaccante bosniaco è stato inseguito anche dalla Juventus.

Con le cessioni Hakimi e Lukaku l’Inter ha dovuto far fronte a grandi cambiamenti e la squadra campione d’Italia si è ritrovata anche con un nuovo allenatore. Simone Inzaghi ha il difficile compito di non far rimpiangere Conte ed in queste prime giornate di campionato c’è parzialmente riuscito grazie a Edin Dzeko. Inseguito per tutta l’estate, anche dalla Juventus, il centravanti bosniaco ha iniziato alla grande questa prima parte di stagione.

L’Inter ha sostituito a costo zero Romelu Lukaku con Edin Dzeko, arrivato a 0 più 1,5 di bonus in caso di eventuale qualificazione alla Champions League. Un gran colpo di Beppe Marotta e Piero Ausilio ed allo stesso tempo un rimpianto per la Juventus, in questa fase della stagione, con evidenti problemi nel reparto offensivo.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Dzeko Inter Juve
Dzeko (Getty Images)

Dzeko alla Juve è saltato a causa di Cristiano Ronaldo

Come riporta il Corriere dello Sport Edin Dzeko era in estate il primo obiettivo della Juventus in caso di partenza di Cristiano Ronaldo, ma l’addio del calciatore portoghese è arrivato molto in ritardo e molto dopo rispetto alla cessione dell’Inter di Lukaku con il club nerazzurro che ha potuto anticipare la concorrenza e difatti il club bianconero.

LEGGI ANCHE >>> Inter, quest’anno c’è un dato che fa esaltare i tifosi.

La cessione di Ronaldo non solo non ha portato grandi introiti al club bianconero, ma la sua indecisione ed il suo addio in ritardo hanno fatto saltare i piani di mercato della società torinese.