Le parole che allontanano il rinnovo di Kessie con il Milan

Kessie Milan
Kessie (Getty Images)

Il rinnovo di Franck Kessie con il Milan resta in bilico e dopo la vittoria contro l’Atalanta sono arrivate importanti parole dell’agente.

Dopo l’espulsione in Champions League contro l’Atletico Madrid sono tornate ‘di moda’ le polemiche sulla situazione contrattuale di Franck Kessie. Il centrocampista ivoriano è uno dei perni del Milan di Stefano Pioli e da mesi sono le parti sono in trattativa per il rinnovo del contratto, attualmente in scadenza a Giugno 2022.

Il malcontento dei tifosi e una distanza al momento difficile da colmare non hanno fatto cambiare idea a Pioli che, anche contro l’Atalanta, ha puntato senza alcun dubbio sul ‘Presidente’ rossonero. Se la situazione in campionato sorride particolarmente al Milan, quella Kessie appare ancora distante dalla totale risoluzione.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Maldini Milan
Maldini (Getty Images)

Milan, le criptiche parole dell’agente di Kessie sul rinnovo

Ad assistere al match di ieri sera c’era anche George Atangana, agente del centrocampista ivoriano. Intercettato ai microfoni di ‘QSVS’ questi ha chiarito di essere allo stadio solo per assistere al match e per nessun altro motivo.

LEGGI ANCHE >>> Milan, quattro ‘colpi’ dopo la sosta: lo annuncia Maldini in diretta 

“Il rinnovo? Sono qui per la partita, chiedete ai dirigenti”, ha tagliato corto Atangana mostrando quasi un certo fastidio e rinviando ogni decisione. Più il tempo passa e più la situazione diventa ‘pericolosa’ per il club rossonero.