Inter, scelto il nuovo attaccante: Sanchez verso la cessione

Inzaghi predica calma
Simone Inzaghi (Getty Images)

L’Inter potrebbe aprire concretamente alla cessione di Sanchez in vista della prossima sessione di calciomercato. L’attaccante cileno sarebbe pronto a dire addio ai nerazzurri per abbracciare l’inizio di una nuova avventura

Punto interrogativo sul futuro di Sanchez in vista della prossima sessione di calciomercato invernale. L’attaccante cileno, dopo i recenti malumori manifestati su instagram, starebbe valutando la possibilità di dire addio ai nerazzurri già in vista di gennaio.

Il club nerazzurro, dal canto suo, sarebbe pronto e propenso ad accontentare le richieste dell’attaccante cileno, ma l’oneroso ingaggio dell’ex Barcellona e Arsenal (stipendio da 7,5 milioni di euro) potrebbe rallentare in maniera importante il suo possibile addio. In caso di addio di Sanchez, Marotta e Ausilio dovranno puntare su un potenziale sostituto in vista del proseguimento della stagione e in vista del futuro.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Sanchez Inter
Sanchez (Getty Images)

Inter, si apre alle cessione di Sanchez: Scamacca nel mirino di Marotta

Il possibile addio di Sanchez potrebbe coincidere con l’affondo su un nuovo attaccante. Marotta starebbe valutando il possibile affondo su Scamacca, attaccante attualmente in forza al Sassuolo, ma nel mirino nerazzurro già dalla scorsa stagione. 20-25 milioni le richieste neroverdi, ma non è escluso un possibile accordo sulla base del prestito con diritto di riscatto.

LEGGI ANCHE >>> Sorpresa Donnarumma: torna milanista per una sera

L’Inter punterà su un profilo giovane e dai margini di miglioramento notevoli. Intriga anche la soluzione Raspadori, ma difficilmente il Sassuolo decidere di privarsi del suo attaccante già dalla prossima finestre di mercato. Sono attese novità nei prossimi mesi.